Pensieri dalla vetta

Home
Camminare, Pensare
Walking Thinking
Sentiero
Le Grotte
Testimonianze
Viso nella Roccia
Benedizione
Raccolta foto
Brain Walking
Rassegna Stampa
Fotostoria
Poesie
Pensieri dalla vetta
Appuntamenti
Links
Contatti
Disegni
Notizie

 

 

PENSIERI LASCIATI DAGLI ESCURSIONISTI NELLA CASSETTA ALL'INTERNO DELLA CROCE DEL CRISTO PENSANTE E SUL LIBRO DI VETTA


Il 31 agosto 2009 Monsignor Giovanni d’Ercole, capoufficio della segreteria di Stato Vaticana ha fatto visita al Cristo Pensante sul Monte Castellazzo.


UNA PREGHIERA SINCERA

Sono arrivata fin quassù nella pace di questo luogo e capisco che ogni parola è inutile ogni parola toglie intensità all’incontro invece di renderlo significativo. In questo luogo mi sembra di cogliere il senso del mio essere, del mio camminare. Ascolto il silenzio … e in questa melodia comprendo che è la miglior forma di preghiera, è il miglior dialogo che ho con Te. Nel silenzio di questo luogo ti offro i miei pensieri che sono un insieme di suppliche e ringraziamenti, ma Tu sai dare il giusto senso a questo, ne sono certa. Sento la Tua presenza e il Tuo appoggio nei momenti che cammino su percorsi instabili della mia vita. Vorrei che questo luogo diventasse un punto di riferimento per chi cerca pace e armonia per tutti quelli che cercano risposte. Desidero che questo luogo dove Sei seduto ai piedi della Croce, per essere più vicino a noi, diventi un punto di partenza per coloro i quali si sentono perduti nei drammi della vita e hanno bisogno di fare un percorso di fede. Vorrei che in questo luogo le persone riflettano su quanto vale la pena viverla questa vita e quanto sia importante ringraziare ogni giorno per le opportunità che ci vengono offerte.

Un’amica che è tornata a trovarti.


Complimenti per la meravigliosa opera (28-6-09)

Finalmente è arrivato (28-6-09)

Un giorno sulle vette, tanti fiori per un mondo migliore (25-6-09)

Visita al Cristo Pensante, giornata lodevole. Saluti a "don" Pino Pinzanol (18-06-09)

Buona idea quella del Cristo fa riflettere sembra che si fermi il tempo. Appena ho sentito di questa statua ho avuto subito la voglia di vederlo dal vivo. Mi ha dato una forza interiore che vorrei dividere con chi amo (19-06-09)

Il mio sguardo corre da una cima all’altra, bellissimo. Ma quella statua del Cristo Pensante è condividente. Fa riflettere. E’ un giorno importante per me, sono con una persona che mi rende felice e serena. Non dimenticherò mai questo posto che mi resterà sempre nel cuore.( 21-06-2009)

E’ stato un piacere ed un onore partecipare a questa opera, spero possa aiutare chi la vede a guardarsi dentro, a ritrovare quei valori veri e quella spiritualità che tante volte dimentichiamo di avere, ma che è indispensabile per capire ciò che veramente conta. Vorrei dedicare il mio lavoro a mio padre Guido che mi ha insegnato con l’esempio quali sono le cose importanti nella vita 28-06-2009)

Queste montagne sono il “sorriso di Dio”. Da qui possiamo solo ringraziare dei doni riavuti…(28-06-09)

Grazie signore per le meraviglie del creato che ci hai donato. Aiuta gli uomini a rispettare e tutelare queste meraviglie, oltre ad aprirci i cuori e gli occhi interiori. Per poterti ritrovare in questi spazi così vicino al cielo per poi riscendere a valle carichi di amore da distribuire agli amici (Barbara) 4-7-2009

Un grazie a Gesù per tutto e per aver ispirato Pino alla creazione di questo percorso. (4-7-2009)
Solo grazie 17-06-09

Emozionante, molto bello da ricordare e pensare. Volentieri una preghiera per i tanti morti della prima guerra mondiale 17-06-09

Il cristo è molto bello 18-06-09

Nam Myo Ho Renge Kyo 21-06-09

E’ straordinario tutto ciò, emozionante essere qui. Grazie 21-06-09

Un omaggio ad Oddone che ci ha riunito intorno a questo luogo. In queste terre riposa 21-06.09

Giuria, amore e creatività questa è stata la vita di Oddone che ci ha lasciato questo giorni. E’ straordinario essere qui, in questo luogo magico e pensare all’universo. 21-06-09

Che emozionante specialmente con le persone giuste. Il pensiero spazia con lo sguardo del Cristo Pensante. Grazie 21-06-09

Bellissimo. Valeva la pena 21-06-09

Alba al cristo pensante 25-06-09

Grazie o signore per le meraviglie della natura, ogni volta è un’emozione rivedere questi luoghi di pace 25-06-09
Berg Heil 24-06-09

Cristo abbi pietà di noi 25-06-09

C’è anche la nebbia con noi ma è sempre bellissimo 25-06-09

Avvolti dalle nuvole, avvolti dalla nebbia, avvolti dal silenzio e dalla pace, che meraviglia 25-06-09

Ore 7 e 15 sono già qua curiosa di vedere il Cristo Pensante 27-06-09

Beppino 100 ne pensi e una ne fai, ottima idea 28-06-09

Dopo aver fatto gli ancoraggi della croce sono tornato per vedere l’opera ultimata. Bella idea e ottima riuscita. 28-06-09

Quanto rumore avrebbe fatto se ci fossi stato io sull’elicottero (un bambino)

Grazie al Signore possiamo ammirare e contemplare questo meraviglioso panorama 28-06-09

Aiutaci e proteggici sempre 28-06-09

Sono arrivata con fatica ad ammirare il tuo volto. Ne è valsa la pena Grazie o Gesù di tutto quello che mi dai. 29-06-09

Spettacolo della natura 29-06-09

Dopo una lunga fatica siamo arrivati ad ammirare il tuo bel volto, proteggi la nostra famiglia. Dopo aver visitato tutti i sacrifici fatti dai nostri antenati con molte perdite dei nostri patrioti abbiamo pregato a lungo e con rispetto della natura siamo tornati indietro. 30-06-09

Nonostante la pioggia siamo arrivati in trenta coraggiosi e determinati a vedere il Cristo Pensante e ringraziare la vita. 1-07-09

E’ grande il gesto che hai fatto. Scendere nuovamente dalla croce per avvicinarti a noi persone troppo prese dalla quotidianità. Questo luogo deve diventare un punto di pace e preghiera. 1-07-09

Non c’era miglior luogo per questo Cristo Pensante. Dove in questi luoghi tutt’intorno si svolse una grande tragedia dal 1915 al 1917. 2-07-09

A 18 giorni dalla posa ritorno con ammirazione e fede a contemplare questa stupenda opera, complimenti. 2-07-09


Il signore protegga questa terra e questi uomini pieni di idee e fede. 2-7-09






 

 
 

In quel tempo, vedendo le folle, Gesù salì sul monte,

si pose a sedere e si avvicinarono a Lui i suoi discepoli...

(Matteo  5,1)

 

Home

webmaster by www.morandini.eu